Artificial Intelligence (AI) and Art-Heritage

Relatori

– Alexiei Dingli – professore di Intelligenza Artificiale all’università di Malta
– Mark Bugejais – ricercatore su Intelligenza Artificiale all’università di Malta
– Dylan Seychellis docente all’Università di Malta specializzato in Computer Vision

Di cosa parlerà?

Ciascun relatore farà un breve talk su:

If Vincent VanGogh painted a Botticelli

Ci sono sentimenti contrastanti sul fatto che l’arte generata dall’Intelligenza Artificiale sia in realtà vera arte. Lasceremo a te questa domanda per rispondere o riflettere. Ti guideremo comunque attraverso le affascinanti tecnologie di intelligenza artificiale dietro il trasferimento di stile e ti guideremo su come iniziare con loro.

If Michelangelo could create in mixed reality

Le tecnologie odierne offrono agli artisti una gamma incredibile di possibilità che consentono non solo di creare artefatti virtuali di proporzioni inimmaginabili, ma anche di collocarli dove vogliono. Naturalmente, l’IA è sempre presente per assisterli durante questo processo creativo. In questo discorso, ti guideremo attraverso un viaggio di diverse tecnologie; da display olografici fino a Hyper-Reality.

If Dante had a word processor

Le tecnologie di intelligenza artificiale sono in grado di trascrivere parzialmente i documenti antichi automaticamente, riducendo così drasticamente il tempo impiegato per trascriverli manualmente. In questo talk, esploriamo i diversi approcci per trascrivere documenti scritti a mano usando l’Intelligenza Artificiale

Virtual Plus è un’Associazione di Promozione Sociale

Via Vittorio Emanuele II, n.191, 50134, Firenze (FI)

Codice Fiscale – 94287260486

 aps@virtualplus.it